Ostia Lido al check-point di metà stagione

A pochi giorni dall’ingresso dei ragazzi che hanno superato l’esame per divenire Arbitri effettivi, si è svolto presso il Centro Sportivo “Anco Marzio” il consueto raduno di metà stagione. La squadra arbitrale a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale, guidata da Luca Parente per il calcio a 11 e da Marco Ingenito per il calcio a 5, ha affrontato questo check-point di due giorni con grande serietà, consapevole dell’importanza che un tale incontro poteva avere per il prosieguo della stagione.

La giornata di sabato si è aperta con i tradizionali test atletici, svoltisi sotto la massima attenzione del Presidente Paolo Ricci e del referente atletico sezionale Massimo Chiesa, coadiuvato da alcuni ragazzi degli organici regionali e nazionali venuti a dare il loro apporto. A seguire, gli Organi Tecnici di riferimento hanno sostenuto una lezione tattica sul campo, prendendo in esame posizionamento e spostamento, La mattinata si è quindi conclusa con un rapido pranzo.

Terminato il convivio, al quale si sono uniti gli Osservatori Arbitrali guidati da Giuseppe Sciancalepore, l’intero gruppo si è spostato nei locali sezionali: dopo lo svolgimento dei quiz tecnici, gli Arbitri del nuovo corso si sono trasferiti insieme agli Osservatori in un campo adiacente alla sezione, per visionare una gara di un collega ostiense e valutarla insieme. La restante parte del gruppo ha continuato la seduta d’aula per analizzare insieme ai propri Organi Tecnici l’andamento della stagione e le risultanze dei test effettuati.

La seconda parte di riunione è stata impreziosita dalla presenza di Antonio Di Blasio, componente del Settore Tecnico nonché associato di Ostia Lido. Concluso il prezioso intervento, gli arbitri sono stati congedati per lasciare posto agli Osservatori ormai di ritorno dalla gara visionata.

L'indomani appuntamento presso i locali sezionali, dove gli Organi Tecnici hanno impartito, grazie all’ausilio di numerosi filmati, i doverosi correttivi da attuare quando si arbitra. Per concludere, sono state impartite le disposizioni agli Arbitri neo-immessi, ai quali sono andati i migliori auguri per l’esordio ormai prossimo.