Tutta la sezione di Ostia Lido, nella figura del Presidente Paolo Ricci, esprime le più sentite condoglianze a Marco Paladino per la perdita del padre, avvenuta quest'oggi.

A Marco va l'affetto di tutti i colleghi arbitri in questo difficilissimo momento.

Grande giornata di sport per i nostri associati, impegnati nel primo torneo di padel organizzato da Ostia Lido. Un’iniziativa pensata per provare a riportare un po’ di serenità in un periodo che ha visto tutti lontano dai campi, cercando di tenere vivi quei legami altrimenti costretti a gravitare lontano dai locali sezionali.

La manifestazione, svoltasi presso l’Eschilo Sporting Village, ha visto 24 partecipanti per 12 coppie divise in 3 gironi. Dal Presidente Paolo Ricci all’Organo...

Come ogni anno, la sezione di Ostia Lido organizza un corso per arbitri di calcio a 5 e calcio a 11, completamente gratuito, aperto a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 e 35 anni.
 
Una volta diventato arbitro, avrai diritto a:
 
- Un rimborso spese per ogni gara arbitrata, calcolato sulla distanza tra la tua abitazione e il campo in cui si è disputata la gara;
- ...

Ostia Lido torna ai vertici

Matteo Marchetti promosso alla CAN

“Viviamo in attesa di qualcosa di grandioso e questo ci fa stare in piedi”

 

Sette lunghi anni, tanti ne sono serviti alla sezione di Ostia Lido per tornare ad avere un proprio associato ai vertici nazionali. Era il 2013 quando Riccardo Tozzi, ultimo baluardo ostiense nella Commissione Arbitri Nazionale, calcava per l’ultima volta i campi di Serie A e B.

 

Matteo Marchetti sembra aver preso in parola Osvaldo Soriano, scrittore argentino che legava a doppio filo lo stoicismo dell...

Poker d'assi per Ostia Lido

Quattro associati promossi alla categoria superiore

Ostia lido cala il poker di promozioni per il 2019/2020, confermando il buon trend degli ultimi anni. Nonostante le difficoltà emerse in questa stagione, gli ostiensi sono riusciti a portare in alto il vessillo lidense, confermandosi ai piani alti delle rispettive graduatorie e guadagnandosi il passaggio alla categoria successiva.

 

Dalla C.A.N. D alla C.A.N. C

Malgrado lo scorso anno non abbia disputato neanche una gara e la sua assenza dal terreno di gioco si sia protratta per quasi 500 gior...